focus su

News

Festival della complessità 2018

Avvio della nona edizione, che si svolge da maggio a luglio 2018.

Leggi tutto...

L'Evento

Scenari complessi tra reale e digitale

Il nostro Complexity Education Project sta organizzando con lo Studio Saperessere e l'Università di Perugia una serie di incontri a numero chiuso

Leggi tutto...

Il sito

ART'USI

Arte, gioco e complessità creativa. Art’usi gioca con il nome del celebre ricettario di cucina di Pellegrino Artusi (1891) – che racchiude  casualmente i termini art e usi – per proporre una serie di esperienze concrete ("ricette"), che ruotano intorno alla storia dell’arte e ai suoi utilizzi,

Leggi tutto...
 
Complex Networks Everywhere

Si tratta di un sito che aggrega e suggerisce tutti i migliori video (lezioni, conferenze, discussioni, documentari) dedicati al mondo delle reti e dei sistemi complessi. Cliccate qui per accedere e scegliere il video da guardare poi su You Tube o altri canali video.

Leggi tutto...
 

Il Libro

Chi (cosa) filtra la nostra visione del mondo?

Qualche risposta a questa domanda inquietante ce la da il piccolo e agile volume intitolato "ALGORITMI. Il software culturale che regge le nostre vite"; autore Mario Pireddu, editore Luca Sossella. Uscito in libreria a novembre 2017 nella collana "Collassi".

La discussione in corso

Geopolitica di Trump

Un articolo di Pierluigi Fagan, l'autore di "Verso un mondo multipolare", sta alimentando una vivace e partecipata riflessione collettiva sui social network.

Leggi tutto...

Citazioni

"

La vita delle idee non è vita nel senso biologico e fisico-chimico, ma è comunque una vita autonoma e individuale, che ha la particolarità di nutrirsi del nostro spirito :: Morin

"


Cina. La rete tra big data e big brother

E-mail Stampa PDF

La rete sempre più complessa di relazioni e connessioni tra persone on line crea opportunità e minacce. Molto interessante il sistema complesso di mosse e contromosse che sta avvenendo in Cina. Ne parla questo articolo del Cor.Com, il Quotidiano on line dell'economia digitale e dell'innovazione.

Ecco un passaggio dell'articolo pubblicato il 20 gennaio 2016 a firma Patrizia Licata: "L'idea da cui è partita l'iniziativa di Pechino è di favorire il prestito finanziario per tutti coloro che non possono offrire garanzie e la banca centrale cinese ha emesso lo scorso anno otto licenze per aziende private (tra cui Alibaba, Tencent e Ping An Insurance) per sperimentare nuovi sistemi di valutazione del rischio e della solvibilità degli utenti tra cui anche l'uso dei Big data online. Tuttavia il credit rating si sta rapidamente trasformando in un metro di giudizio del cittadino su vasto raggio..."

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Gennaio 2016 11:52  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna